NsT News

Cronoscalata a San Giorgio


La Cronoscalata a S.Giorgio Memorial Marco Prandelli è una corsa che si svolge su sentieri di montagna che parte dal centro sportivo comunale di Caino (BS) in Via Rasile,11 e raggiunge l’Eremo di S.Giorgio a quota 1125Mt s.l.m. dove è posizionato l’arrivo.
Il percorso ha un dislivello positivo di 740Mt per uno sviluppo complessivo di circa 3,7Km.
All’arrivo sarà posizionato un piccolo ristoro per permettere agli atleti di riprendere il fiato e riposarsi qualche minuto per poi rientrare al campo sportivo comunale in autonomia percorrendo un sentiero alternativo per non incrociarsi con gli atleti che eventualmente stanno ancora gareggiando.
Al campo sportivo sarà predisposto il ristoro finale.
La modalità di svolgimento della gara è la cronoscalata: la partenza degli atleti avverrà singolarmente a intervalli di tempo regolari uno dall’altro.
Per la stesura della classifica farà testo il tempo impiegato da ogni atleta a percorrere il percorso di gara e non l’ordine di arrivo all’Eremo di S.Giorgio.

La corsa in montagna di sola salita o “vertical” come ci piace chiamarla negli ultimi anni è una nuova avventura per gli amanti del mountain running che grazie alla Cronoscalata a San Giorgio va ad affacciarsi el panorama dell’atletica bresciano.

Per questo motivo abbiamo voluto dare il nostro piccolo contributo per dare vita a questa creatura breve nella sua lunghezza ma carica di forti emozioni sportive che arrivano non solo dal presente ma anche dal passato.
Infatti nonostante le  grandi mode delle vertical,delle sky e dei trail noi abbiamo voluto conservare un nome e una modalità di corsa che ricorda le gare del passato e cioè proprio la cronoscalata a cronometro individuale dove i concorrenti partono singolarmente a un tempo fisso uno dall’altro.

Al nostro fianco ci sarà anche l’Associazione “Condividere la strada della vita” di cui vogliamo contribuire a diffondere il messaggio di solidarietà,sensibilizzazione e informazione per cercare di fare in modo che certe tragedie non accadano più !

Condividere la strada della vita è un’associazione che nasce da familiari di vittime della strada.
Nessuno meglio di chi sulla strada ha perso la salute, o dei familiari di chi ha perso la vita, può
testimoniare quanto sia grave il lutto per la famiglia e per la società. A noi spetta il dovere morale di
non farlo accadere più.